/new" class="nounder">
8 settembre: con il partigiano Guido Carbi al Col del Lys Stampa

Col del Lys, Ecomuseo “Carlo Mastri”

Un ricordo di Guido Carbi, partigiano della 17ª Brigata

Felice Cima” e instancabile animatore del Comitato Resistenza Colle del Lys                                                                              .

Si deporrà alle ore 10 una targa commemorativa nel Giardino della Pace.

Alle 11, all'interno dell’Ecomuseo, si proietterà un breve film sulla figura di Guido Carbi realizzato

dall’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza

Il partigiano Guido Carbi sapeva perfettamente, con gli amici del Comitato Resistenza del Col del Lys, del nostro progetto di un film sulla sua “17ª” e ci ha accompagnato qualche mese fa, nel 2011,  al Colle e nei dintorni per una prima ampia ricognizione.

Quella sua mano grande e calorosa, quel suo passo per cui ogni distanza muta subito metro di misura, quel suo sorriso che al massimo nasconde solo il successivo, quel suo modo di raccontare il passato come fosse un dato del presente, fonte di un'angoscia da cui non si può prescindere, ma che non riempie comunque tutto...Bastavano e avanzavano questi tratti del suo carattere per indurci a chiedergli di far da guida a noi storici e registi alla ricerca del modo di risuscitare una storia del colle nel corso della Resistenza che poteva contare ancora molto. Poi è venuto il 18 gennaio scorso...





Ma non è finito tutto, neanche con Guido Carbi. Veniamo su oggi al Lys anche per dirlo concretamente, con un breve film su di lui che è una premessa dell'altro più ampio sulla storia della 17ª Brigata “Felice Cima”, a cui non rinunciamo e in cui sappiamo che Guido Carbi ci sarà, in molti modi.

L'8 settembre veniamo su con gli amici del Comitato Resistenza del Lys per dire a Guido come procedono le cose e ascoltarlo per un po', nel silenzio di quegli spazi...