ANCR - Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza
chi siamovisita virtualecontattaciregistrati
 
 
 
 
laboratorio - labs.ancr.to.itspettatore - spect.ancr.to.it
archiviodidatticaproduzioniattivitąenglish versionmappa del sito
 
home | Scheda film
  Macroarea  
 
1941: L'invasione della Russia
Programma Ufa 2

I cinegiornali in programma:

UFA 571
Madrid: il califfo del Marocco assiste ad una corrida. Varsavia: artisti tedeschi sul filo; Olanda, Arnhem: studenti di pittura all´opera. Innsbruck: festa in costume, sfilata e gara di tiro al bersaglio. Berlino: gare internazionali di atletica leggera. Romania: visita alla Bukovina e festa in costume in onore dei nazisti; Fronte occidentale. Parigi: i reparti delle SS della guardia del corpo di Hitler marciano verso Parigi. Fronte orientale: vedute della lotta per Rostow.Rostow quasi distrutta, attraversamento del Don da parte di truppe germaniche; i caccciatori delle alpi avanzano verso sud; stukas attaccano le retroguardie sovietiche, bombardamento dei sovietici.

UFA 592
Spagna: commemorazione del 6° anniversario della morte di Primo de Rivera. Giovani in marcia per portare il saluto. A Madrid manifestazione con fiaccolata. Francisco Franco. Romania: una chiesa nuova. Parigi: nel duomo dell´Invalido viene ricordato che due anni prima erano state portate le spoglie del figlio dei Napoleone I a Parigi da Vienna dove era morto nel 1832. Ungheria: Transilvania orientale riannessa collegata con una ferrovia di 50 Km. Inaugurazione. Kiev: panificio distrutto riattivato dai bolscevichi. Bordeaux: corrida. Soldati tedeschi, operai spagnoli occupati nella Francia meridionale. Berlino: palazzetto dello sport. Hockey su ghiaccio contro l´Ungheria. Portogallo: 73° compleanno di Fragroso Carmona, capo dello stato portoghese. Lapide sulla casa natale. Tunisia: contadini lavorano sui campi malgrado la guerra; il generale Fischer ispeziona le prime linee. Carri armati americani distrutti. Finlandia: settore medio del fronte orientale. 25° anniversario della liberazione della Finlandia: croci di ferro a soldati valorosi. Mimetizzazione degli elmetti, bufera di neve. Fronte del Caucaso: improvviso disgelo causa inondazioni. Alpini rumeni verso il fronte. Fuoco su una pattuglia nemica.

UFA 593
Ricorrenza dell´entrata in guerra del Giappone; esibizione di modelli di alianti a Bucarest; giornata della gioventù portoghese; palestra nazionale di Budapest; Istituto Bering di Leopoli; bombardamenti bolscevichi in oriente; accerchiamento di Leningrado;resistenza sul fronte orientale; sommergibili tedeschi nell´Atlantico meridionale per salvare l´equipaggio dell´incrociatore ausiliario Atlantis; presentazione dell´equipaggio dell´Atlantis all´ammiraglio Reder.

UFA 595
Visita del ministro spagnolo Arese a Berlino; incontro tra il ministro della guerra bulgaro e Hitler nel suo quartier generale; ispezioni di Mussolini in Sicilia; avanzata sul fronte dell´Africa settentrionale; artiglieria antiaerea contro bombardieri inglesi.

Die Deutsche Wochenschsau 567
Germania, paesi alleati: volontari si presentano negli uffici. Danimarca, Norvegia, Olanda, Spagna. Fronte in Finlandia: truppe in marcia verso Salla. Attacco russo ad un aeroporto. Battaglia aerea. 8 luglio: Salla è presa. Decollo degli stukas. Bombe, boschi in fiamme. Combattimento tra stukas e navi russe nel mar Bianco. Fronte presso il Pruth: soldati rumeni e tedeschi avanzano. Ponti distrutti dai russi in ritirata. Bessarabia. Ucraina: soldati bene accolti dalla popolazione. Distruzioni compiute dai russi in fuga. Avanzata presso Kiev: ponti distrutti dagli aerei tedeschi per impedire l´avanzata ai russi. Locomotive deragliate. Combattimento: artiglieria, cannoni, fuoco. I sovietici si arrendono. Si procede. Case in fiamme, armi russe distrutte. Ultimo saluto ai compagni caduti. Bialystok/Minsk: arrivano i rifornimenti, reparti motorizzati. Retrospettiva dei primi giorni della campagna verso est. Strade e ponti distrutti. Una sosta. Scene di campo. Poi si procede.