Biblioteca

La biblioteca dell´Ancr è specialistica e quindi conserva anche libri rari.
Consistenza: 12.000 volumi (circa 9.000 in SBN; inserimento in reti locali e Opac).
Disponibilità cataloghi: si. Prestito al pubblico: no.

E´ suddivisa in due sezioni:
sezione di cinema: sono da segnalare fondi importanti di opere straniere, uno particolarmente significativo di rari testi russi sul cinema; vi è anche un fondo di testi rari del primo Novecento;
sezione di storia: importante è il fondo sulla guerra di Spagna che comprende molti testi in lingua introvabili in Italia.

Vi è inoltre una cospicua sezione di emeroteca di circa 2.200 testate (di cui una settantina correnti), anche questa suddivisa nella parte cinematografica e in quella storica.

Inventari: inventario topografico manuale della biblioteca; catalogazione SBN della biblioteca; inventario informatizzato dei periodici, dei manifesti, della fototeca; digitalizzazione dei manifesti di grande formato, del fondo fotografico Guerra di Spagna (1450 unità); del fondo cineneromanzi (40.000 pag.).
Inventario su excel del fondo press-book relativo a 6.543 pezzi, archiviati in 70 scatole (archiviazione completata nel 2013.)

Orari di apertura biblioteca: 9-13, lunedì – venerdì.
Sono disponibili per il pubblico sale studio e servizi vari (fotocopie, scanner, postazioni informatiche di consultazione).
Nel 2013 il numero dei fruitori della biblioteca ammonta approssimativamente a duecento.

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!