News

Il 6 maggio alle ore 17 la proiezione del film “All’aldilà di qua” inaugura il progetto integrato IL COLONIALISMO E NOI

Venerdì 6 maggio ore 17

sala conferenze di Palazzo San Celso, c.so Valdocco 4/A, Torino

inaugurazione del progetto integrato del Polo  del ‘900 

IL COLONIALISMO E NOI

con la proiezione del documentario 

All’aldilà di qua

 di Alessandra Cianelli e Opher Thomson (2020, 30’)

Saranno presenti regista e co -regista. Seguiranno le riflessioni storiche di Francesco Filippi e Valeria Deplano. Coordina Liliana Ellena.

Il film è l’esito dello sviluppo della ricerca artistica “ll Paese delle Terre d’Oltremare” (https://ilpaesedelleterredoltremare.wordpress.com)  che, partendo dalla dimensione biografica di alcune lettere di famiglia, indaga su un luogo della città di Napoli, la Mostra d’Oltremare, complesso espositivo coloniale oggi parzialmente in rovina, eco e archivio emblematico  del rimosso italiano.

L’incontro è organizzato da Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza, ISTORETO e Unione culturale. Partendo da un focus sul colonialismo italiano, ragionerà sul fatto che per un gruppo di istituti culturali che si occupano di storia e memoria del Novecento riflettere sul colonialismo significa anche indagare il proprio passato, il proprio patrimonio e il proprio ruolo civile. Il colonialismo non è infatti un soggetto di ricerca tra gli altri, perché implica una problematizzazione del proprio punto di vista e una decostruzione del contesto culturale e valoriale di riferimento che si impernia su una concezione “bianca” ed eurocentrica del mondo. Pur in assenza di pregiudizi, infatti, possono esservi, anche a livello inconscio, modalità predeterminate e schemi precostituiti che vanno destrutturati e, in un certo senso, ‘disimparati’.

Il progetto Il colonialismo e noi si occuperà, tra maggio e novembre, di indagare le memorie e le tracce del colonialismo italiano nella storia e nella cultura del tempo presente, risalendo alle radici novecentesche dell’imperialismo occidentale, ripercorrendo gli itinerari, discontinui e parziali, lungo i quali si è attuata la decolonizzazione dei territori e delle mentalità, per poi soffermarsi sulla superficialità con cui si sono fatti i conti con un passato che, tra rimozioni e mancate rielaborazioni, è all’origine di tante forme del razzismo contemporaneo in Italia, in Europa e nel mondo.

IL TRAILER DEL FILM:  https://vimeo.com/413604889


Info: unioneculturale@gmail.com

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!